Arrestato presunto mandante in caso Caruana Galizia

Questa mattina il proprietario della società offshore 17 black e direttore della centrale elettrica di Electrogas, Yorgen Fenech, è stato arrestato mentre tentava di lasciare Malta a bordo del suo yacht di lusso appena al largo di Portomaso.

  Il ycoon Yorgen Fenech, foto Times of Malta 

Un arresto che avviene all’indomani  di quello di un intermediario nell’attentato costato due anni fa la vita alla giornalista Daphne Caruana Galizia e della firma  da parte del premier Joseph Muscat di un documento che garantisce la grazia  in cambio di informazioni che possano  aiutare a individuare e processare i mandanti dell’omicidio.

Questo il tweet di stamane del figlio della giornalista, Matthew Caruana Galizia, che punta il dito contro l’attuale capo di gabinetto di Muscat, Keith Schembri.

 

Leggi anche:

Sulla giornalista uccisa due anni fa Due anni dalla morte di Daphne Caruana Galizia
Sull’aresto dell’intermediario Altro arresto in inchiesta Caruana Galizia

Senza categoria tag: , , , , ,

Informazioni su Irene Chias

Irene Chias è siciliana. Dopo aver lavorato per anni come giornalista in Francia e a Milano, si è trasferita a Malta. Nel 2010 è uscito il suo romanzo Sono ateo e ti amo (Elliot). Nel 2013 è stato pubblicato Esercizi di sevizia e seduzione (Mondadori), vincitore nel 2014 del “Premio Mondello Opera Italiana” e del “MondelloGiovani”. Del 2016 è Non cercare l'uomo capra (Laurana). I suoi racconti sono apparsi su Nuovi Argomenti, Granta Italia, Nuova Prosa, su diverse antologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *