Rimosso per mancata adesione a linea soft governo, consulente reinsediato

Non sposava la linea morbida del governo sul Covid-19, per questo sarebbe stato rimosso dal suo posto il coordinatore delle attività anti-covid del governo. Adesso è stato reso noto che verrà reinsediato, come deciso ieri in seguito alla ferma protesta del corpo medico maltese.

Continua a leggere

Malta, eventi di massa e roulette russa

“Julia Farrugia ha deciso di mettersi di nuovo a fare la roulette russa con la salute delle persone?” È la domanda che si pone, fra gli altri, il politico italomaltese Arnold Cassola, mentre l’Ordine dei medici maltesi denuncia che le iniziative del governo per Natale alimenteranno un’epidemia senza precedenti.

Sembra che per la ministra [al Turismo] Farrugia le feste di luglio siano state solo un esperimento e che a Natale ci sarà un vero contagio senza precedenti” ha detto, come riporta il Times of Malta, l’ordine di categoria in riferimento agli eventi per rilanciare il turismo che l’estate scorsa sono riusciti a lanciare per bene soprattutto il virus e agli scriteriati eventi di massa previsti per Natale.

Il lancio dell’iniziativa Christmas in the City, presenti fra gli altri Julia Farrugia Portelli e Jason Micallef.

Continua a leggere

Malta, Covid-19 galoppa, opposizione accusa governo

Con la comunicazione di 218 nuovi casi, Malta tocca il 2 novembre un nuovo record di contagi giornalieri. Tuttavia l’approccio maltese al problema pandemia appare molto diverso da quello del resto d’Europa e resta dominato da un incomprensibile ottimismo che sembra fondato più su una rimozione del problema che su motivazioni concrete.

 Le cifre comunicate il 2 novembre dal ministero della Salute  Continua a leggere

Malta ritorna a scuola, mentre il Covid non si ferma

È ripreso a scaglioni il ritorno a scuola dei ragazzi maltesi, che rimettono piede in classe per la prima volta da marzo. Entro il 14 ottobre, quindi fra una settimana, tutte le scuole dovrebbero aver riaperto i battenti, ma alla St Catherine’s High School è stato già riscontrato il primo caso di Covid-19 fra gli studenti. I vertici dell’istituto rassicurano, e affermano che tutti i protocolli sanitari sono stati rispettati per garantire la sicurezza degli altri alunni.

 Andamento generale delle morti per Covid-19 a Malta aggiornato al 6 ottobre. Fonte: Worldmeters Continua a leggere

Anche Malta riapre diverse attività, commerciali e non solo

Da oggi, come in molti altri Paesi, anche a Malta si riducono le misure restrittive legate al Coronavirus, misure che non sono mai arrivate a comportare un vero e proprio lockdown. Dalla comunicazione del primo caso, il 7 marzo, la situazione è cambiata. Nel frattempo l’arcipelago ha registrato 480 contagi e 399 guarigioni; una stagione della caccia primaverile e vari dibattiti sul tema migranti. Fino al braccio di ferro tutt’ora in corso con Bruxelles sulle 57 persone tenute a bordo di un’imbarcazione turistica perché il Paese ha chiuso i porti.

Continua a leggere

Coronavirus, i primi morti a Malta

Anche Malta ha i suoi morti di Covid 19, due persone sono infatti decedute fra ieri e oggi. Con i 38 casi comunicati stamane, il totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia sale a 337.

 Un’immagine del Mater Dei, l’ospedale principale di Malta  Continua a leggere